Esercitare
21/10/2016
Normativa
21/10/2016

Norme Di Comportamento

La legge 8 agosto 1995, n. 335 e le sue principali innovazioni con riferimento alla tutela previdenziale dei soggetti iscritti ai  Collegi provinciali IP.AS.VI. 
L’articolo 4 dello Statuto e l’articolo 1, comma 1, del Regolamento di Previdenza nell’interpretazione della Giunta Esecutiva 
Interpretazione autentica del comma 5 dell’art. 3 del Regolamento di Previdenza 
Interpretazione autentica dell’articolo 30 del Regolamento di Previdenza, assunta in via definitiva dalla Giunta Esecutiva in data 10 maggio 2002 
Autocertificazione e procedure di iscrizione e cancellazione 
Domanda di cancellazione  Mod. CAN 
Oggetto: prestazioni orarie aggiuntive rese da Infermieri dipendenti 
Decreto ministeriale 16 settembre 1994, n. 657
Regolamento concernente la disciplina delle caratteristiche estetiche delle targhe, insegne e inserzioni per la pubblicità sanitaria
 
Il Decreto legislativo 10 febbraio 1996, n. 103, rende possibile la creazione della Cassa IP.AS.VI., stabilendone i principi generali di riferimento 
Domanda di iscrizione Mod. ISC 
Riscontro a richiesta di chiarimenti 
Svolgimento dell'attività sotto forma di collaborazione occasionale 
Legge 5 febbraio 1992, n. 175
 Norme in materia di pubblicità sanitaria e di repressione dell'esercizio abusivo delle professioni sanitarie
 
Norme di comportamento per l'esercizio autonomo della libera professione
 Regolamento approvato dal Consiglio Direttivo in data 03 dicembre 1996 con Delibera n° 38
 
Riscatto di attività Libero Professionale svolta precedentemente al 1996 
Statuto della Cassa di Previdenza ed Assistenza in favore degli Infermieri Professionali Assistenti Sanitari, Vigilatrici d'Infanzia 
D.Lgs. 10 febbraio 1996, n. 103
 Attuazione della delega conferita dall'art. 2, comma 25, della legge 8 agosto 1995, n. 335, in materia di tutela previdenziale
 obbligatoria dei soggetti che svolgono attività autonoma di libera professione